Usher si becca l'influenza e chiude l'esperienza a Broadway

Usher ha dovuto chiudere anticipatamente la sua avventura a Broadway. Il cantante ha ricevuto precise istruzioni dal suo medico, che gli ha ordinato di stare a letto e d’astenersi da performance dal vivo, come quella che Usher stava offrendo nei panni dell’avvocato Billy Flynn nel musical di Broadway “Chicago” (vedi News). Dopo una settimana d’assenza e a pochi giorni dal completamento del suo impegno, Usher ha dovuto arrendersi alla forte influenza che lo ha colpito e rinunciare alla fortunata avventura sul palcoscenico dell’Ambassador Theatre dove il 14 ottobre avrebbe festeggiato con il cast il suo 28° compleanno. I fans, delusi dall'assenza del cantante, si sono precipitati al botteghino del teatro per richiedere il rimborso del biglietto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.