McCartney: forse 'When I'm 64' diventerà 'When I'm 84'

McCartney: forse 'When I'm 64' diventerà 'When I'm 84'
Quando i Beatles pubblicarono "When I'm 64", quell'età a loro certamente sembrava lontanissima. Era il giugno 1967, e la canzone, più esattamente "When I'm sixty-four", cioé "quando avrò sessantaquattro anni", vedeva i Fab Four ancora relativamente lontani dalle trenta candeline. Ma, ora che il nono pezzo di "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band" è di fatto diventato una realtà per Paul McCartney, l'ex Beatle, sessantaquattrenne dallo scorso giugno, sta meditando di cambiarne il titolo, perlomeno per le sue esibizioni live. Il nuovo titolo, ha confidato tra il serio ed il faceto, potrebbe essere -regalandosi così un'altra ventina d'anni di gioventù- "When I'm 84". Sir Paul ha detto: "Recentemente ho parlato con una signora che lavora in una casa di riposo, e mi ha detto che gli anziani cantano quel pezzo; il titolo però l'hanno fatto diventare 'When I'm 84' perché ritengono che a 64 anni si sia ancora giovani. Quindi potrei fare la stessa cosa anch'io".
Dall'archivio di Rockol - La storia di “RAM” di Paul McCartney
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.