'Rumours': Google vuole YouTube

'Rumours': Google vuole YouTube
I vertici del popolarissimo motore di ricerca Internet non sembrano pensarla come Mark Cuban e Dick Parsons (vedi News), a proposito dell’opportunità di investire un mucchio di soldi nell’acquisto di YouTube, il sito di video sharing inaugurato nel febbraio del 2005 per iniziativa di due giovani e sconosciuti americani e assurto in poco tempo a straordinaria popolarità mondiale. Proprio su Internet, infatti, si sono diffuse nelle ultime ore voci (non confermate né smentite da parte dei diretti interessati) di un’offerta lanciata da Google, pronta a mettere sul piatto 1,6 miliardi di dollari, 1,27 miliardi di euro, per accaparrarsi la proprietà del marchio e la sua già enorme fan base.
La stessa Google gestisce già un servizio di video on-line che, secondo recenti sondaggi americani, assorbe circa il 10 % della domanda del pubblico di Internet; nella stessa classifica la precedono MySpace, 23 % di quota di mercato, e appunto YouTube, nettamente davanti a tutti con il 46 % di market share, oltre 100 milioni di pagine visitate ogni giorno e più di 65 mila nuovi video “caricati” quotidianamente sul sito dagli stessi utenti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.