Comunicato Stampa: Partirà ad ottobre 'Kilowatt, l’energia del nuovo teatro'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

- 7-15 ottobre 2006 -

www.kilowattfestival.it

Prenderà il via il prossimo 7 ottobre il festival “Kilowatt, l’energia del nuovo teatro”, progetto d’area che coinvolge cinque comuni della Valtiberina Toscana. In cartellone cinque spettacoli di giovani artisti e compagnie tra i più promettenti del panorama nazionale.

L’apertura, a Sansepolcro, sarà affidata a “Dux in scatola”, in cui il romano Daniele Timpano impersona un bizzarro conferenziere che ricostruisce le vicende del corpo di Mussolini da Piazzale Loreto al cimitero di Predappio. “Dux in scatola” sarà replicato il giorno successivo a Caprese Michelangelo.

Sempre l’8 ottobre a Sansepolcro l’irriverente duo Capuano – Abbiati metterà in scena “Pasticceri”, movimentato spettacolo nel quale due fratelli gemelli impastando dolci che fanno assaggiare anche al pubblico e intanto parlano, ascoltano musica e ballano.

Il week-end successivo il Museo Civico di Sansepolcro ospiterà due repliche (venerdì 13 e sabato 14) de “La Maria Zanella”, che ripercorre le vicende di una donna del Veneto meridionale dall’alluvione del Polesine del 1951 ai giorni nostri. Ad interpretarla, il Premio Ubu come miglior attrice italiana Maria Paiato.

Venerdì 13 a Sestino e domenica 15 a Sansepolcro sul palco la compagnia CapoTrave (ideatrice ed organizzatrice del festival) con “La festa della regina”, testo di drammaturgia contemporanea ambientato in un contesto surreale a metà strada tra un giallo di provincia e un incontro di figurine clownesche.

Il quinto spettacolo in programma (il 14 ottobre ad Anghiari e il 15 ottobre a Pieve S. Stefano) è “Grosso guaio in Danimarca”, della Compagnia “I Sacchi di Sabbia”, in cui un processo vagamente ispirato alle vicende di Amleto si trasforma in una farsa surreale che lega l’innovazione e la ricerca teatrale al cabaret.

L’ingresso a tutti gli spettacoli costa 1 euro. Il dettaglio del programma è visionabile all'indirizzo internet www.kilowattfestival.it.

Ufficio Stampa “Kilowatt”
Sito internet: www.kilowattfestival.it
Email: info@kilowattfestival.it
Tel.: 335-102.77.46
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Micciché (NUOVOIMAIE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.