Comunicato Stampa: The Rapture, unica data italiana al Rolling Stone

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


THE RAPTURE

Special Guest BIKINI THE CAT

DOMENICA 24 SETTEMBRE 2006
MILANO - ROLLING STONE
Corso XXII Marzo, 32
Info-line Indipendente 0434 208631

Prezzo del biglietto € 18,00 + diritti di prevendita

Apertura Porte ore 19.45
Bikini The Cat on stage ore 21.00
The Rapture on stage ore 22.00

Informazioni su come acquistare i biglietti:

· in tutti i Punti Vendita TicketOne (per conoscere il Punto Vendita TicketOne più vicino visita il sito www.ticketone.it)

· oppure chiama il Call Center TicketOne 899.500.022 (per informazioni e acquisto)
· telefonicamente con Pronto Pagine Gialle 89.24.24 (attivo 24 ore su 24)
· in tutte le prevendite abituali
· online sul sito di Ticket One

In concerto presenteranno i brani tratti dal nuovo album uscirto il 1 settembre per Universal.

Produttori dell’album sono diversi: Danger Mouse (Gnarls Barkley e Gorillaz), Paul Epworth ( Bloc Party, The Futureheads) e Ewan Pearson ( Franz Ferdinand, Goldfrapp).

I The Rapture nascono nella primavera del 1998, per iniziativa del batterista Vito Roccoforte e del cantante e chitarrista Luke Jenner (c'è anche un bassista, che però lascerà presto la band).

Si gettano immediatamente in una massiccia dose di concerti, puro caos supereccitante, e nel 1999 pubblicano il disco "Mirror" edito dalla label punk Gravity di San Diego, e un singolo per la Gold Standard Laboratories di Sonny Kaye. Entrambi però passano quasi inosservati, nonostante la buona fama live che i tre si sono costruiti. Ancora tour, poi nel maggio del 1999 i Rapture si trasferiscono a New York e reclutano un nuovo bassista, Matt Safer, da poco arrivato da Washington. Primavera ed estate del 2000 sono spese on the road, insieme ai Love Life di Baltimora, ai Black Dice di New York e ai Delta 72 di Filadelfia. Nel 2001 la Sub Pop dà alle stampe l'EP "Out Of The Races And Onto The Tracks" (prodotto dal duo rampante DFA) e a questo punto i Rapture sono riconosciuti tra i capofila del revival post-punk che sta travolgendo l'underground . Nel 2002 arriva il 12" intitolato "House Of Jealous Lovers". Entra nella band Gabriel Andruzzi, polistrumentista essenziale nei nuovi progetti musicali dei Rapture. Con "Echoes", pubblicato nel 2003 dalla Strummer di Gary Gersh, la band infatti si trova incollata addosso l'etichetta di punk-funk e il soprannome di 'Disco Strokes'.


Al di là delle caselle che piacciono tanto ai critici, The Rapture sfornano un album intriso di idee antiche (Gang Of Four, PiL, Fugazi, un che di Smiths e voce alla Robert Smith dei Cure), fatto di cose minime che sembrano collassare da un istante all'altro, eppure potente, acido, schizzato. Rock nella sua essenza, e basta, solo che sta bene anche in un club.

Sito ufficiale: www.therapturemusic.co.uk
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.