Zune (Microsoft) nei negozi a novembre: allo stesso prezzo dell'iPod

Il lettore portatile della Microsoft, modello da 30 GB in grado di contenere circa 7.500 canzoni, arriverà nei negozi americani il prossimo 14 novembre, a un prezzo praticamente identico a quello dell’iPod corrispondente per capacità di memoria: più precisamente Zune costa un dollaro in più, 249,99 dollari (circa 197 euro), ma in cambio offre uno schermo più grande (3 pollici contro 2 e mezzo), sintonizzatore radio e funzionalità wireless per lo scambio, limitato, dei file con altri utenti (chi li riceve può ascoltarli tre volte, entro tre giorni, prima di deciderne eventualmente l’acquisto: vedi News).

Contemporaneamente alla distribuzione del “player” digitale nei punti vendita entrerà in funzione il negozio on-line Zune Marketplace, da cui gli utenti potranno scaricare canzoni a 99 centesimi di dollaro (come su iTunes), pagando con carta di credito o tessere prepagate acquistate in determinati punti vendita. Sarà disponibile anche un servizio in abbonamento, che per 14,99 dollari al mese (lo stesso prezzo applicato da Rhapsody di RealNetworks) consentirà l’accesso temporaneo all’intero catalogo di oltre due milioni di canzoni.
Il lettore Zune sarà venduto con 25 canzoni precaricate in memoria: tra queste figurano tracce audio di Darkel e Small Sins e videoclip di Hot Chip e 30 Seconds To Mars, band sotto contratto con le etichette Astralwerks e Virgin America della EMI. “Uno dei nostri obiettivi è di scoprire musica nuova”, ha spiegato il direttore marketing musicale di Zune Christina Calio, “e un’etichetta come Astralwerks è all’avaguardia della scena musicale”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.