Comunicato Stampa: Nazionale Cantanti a Bruxelles per l'infanzia

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

LA NAZIONALE CANTANTI IN CAMPO A BRUXELLES PER L'INFANZIA Tra i giocatori del 'Matcht du Coer', il Presidente Barroso e il padre di Melissa

Russo Scenderà in campo anche il papà di Melissa Russo, la bambina italiana vittima del mostro di Marcinelle, per giocare contro la Nazionale Cantanti Italiana il "Matcht du Coer". La partita organizzata da 'Femme d'Europe' (associazione presieduta dalla moglie del presidente della Commissione Ue, Margarida Barroso) a favore dell'infanzia sfortunata si giocherà il 30 settembre, allo Stadio di Bruxelles. Gino Russo riappare pubblicamente dopo due anni di silenzio in occasione della partita che vedrà sfidarsi i giocatori della Nazionale Cantanti e la squadra "Schuman Trophy" per la quale scenderanno in campo, tra gli altri, il Presidente della Commissione Europea, Josè Manuel Barroso, i fratelli Dardenne, registi del film Palma d'Oro a Cannes 'Rosetta', l'attore Fabrizio Rongione, l'allenatore Claudio Gentile, l'ex giocatore del Milan Leonardo e dell'Inter Scifo oltre ad alcuni deputati della commissione Ue. Nella Nazionale cantanti in campo, tra gli altri, Eros Ramazzotti e Pupo. I biglietti, al costo di 5 euro, sono acquistabili presso le filiali della Banca Monte dei Paschi di Siena in Belgio.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.