NEWS   |   Italia / 26/09/2006

In arrivo un triplo Cd con tutta la produzione ufficiale Battisti - Panella

In arrivo un triplo Cd con tutta la produzione ufficiale Battisti - Panella
E' già indicato nel catalogo della SonyBMG Italia con tanto di numero di catalogo (88697001612), consultabile all'indirizzo http://www.it.bmg-online.com/start.jsp, ma nelle comunicazioni ufficiali della "supermajor" ancora non se ne è fatto cenno: è, secondo un altro sito (http://www.internetbookshop.it/cd/ser/serdsp.asp?e=0886970016124), "Il Cofanetto" il titolo del triplo Cd che raccoglie la produzione di Lucio Battisti in coppia con il paroliere Pasquale Panella (cinque album: "Don Giovanni", 1986; "L'apparenza", 1988; "La sposa occidentale", 1990; "Cosa succederà alla ragazza", 1992; e "Hegel", 1994). Secondo riportato dal sito della casa discografica, questa dovrebbe essere la tracklist del box set:

CD 1:

"Le cose che pensano"
"Fatti un pianto"
"Il doppio del gioco"
"Madre pennuta"
"Equivoci amici"
"Don Giovanni"
"Che vita ha fatto"
"Il diluvio"
"A portata di mano"
"Specchi opposti"
"Allontanando"
"L'apparenza"
"Per altri motivi"
"Per nome"

CD 2:

"Dalle prime battute"
"Lo scenario"
"Tu non ti pungi più"
"Potrebbe essere sera"
"Timida molto audace"
"La sposa occidentale"
"Mi riposa"
"I ritorni"
"Alcune noncuranze"
"Campati in aria"
"Cosa succederà alla ragazza"
"Tutte le pompe"
"Ecco i negozi"

CD 3:

"La metro eccetera"
"I sacchi della posta"
"Però il rinoceronte"
"Così gli dei sarebbero"
"Cosa farà di nuovo"
"Almeno l'inizio"
"Hegel"
"Tubinga"
"La bellezza riunita"
"La moda nel respiro"
"Stanze come questa"
"Estetica"
"La voce del viso"

Dato che ognuno dei cinque dischi cosiddetti "bianchi" della coppia Battisti-Panella conteneva otto brani, è evidente che il primo dei 3 Cd contiene per intero "Don Giovanni" e le prime sei canzoni di "L'apparenza"; il secondo Cd contiene le restanti due canzoni di "L'apparenza", l'intero "La sposa occidentale" e le prime tre canzoni di "Cosa succederà alla ragazza"; il terzo Cd contiene le restanti cinque canzoni di "Cosa succederà alla ragazza" e l'intero "Hegel". Senza voler essere puristi ad ogni costo e integralisti viscerali, si tratta di una modalità incivile, in cui si procede secondo la parola d'ordine "finché ce ne stanno", e che tradisce volgarmente lo spirito di ogni album, pensato per essere un "unicum" da ascoltare per intero. Non pensiamo che il costo di un cofanetto con cinque Cd sarebbe stato, dal punto di vista strettamente industriale, di molto superiore a quello di un cofanetto con tre Cd; almeno però avrebbe rispettato le intenzioni e la creatività degli autori.
Sui siti e sui forum battistiani (http://www.luciobattisti.info/forum/recent.php, http://www.newsland.it/nr/browse/it.fan.musica.lucio-battisti/index.html) già infuriano le polemiche e le critiche - a volte con toni talebani, ma sicuramente in buona parte fondate e a ragion veduta, come il titolo proposto da un intervento, "La bellezza riunita", sicuramente migliore di quello scelto - ammesso che sia appunto "Il Cofanetto". Non sono previsti brani inediti, si lamentano i fans (lamentela che personalmente non condividiamo); non si sa ancora se la rimasterizzazione sia stata effettuata, né cosa contenga il libretto (anche se, a basarci sui due cofanetti precedenti che antologizzavano la produzione Battisti-Mogol, non è che ci sia da sperare granché). Una novità sarebbe l'inclusione dei testi, che nei dischi originali non c'erano; ma si trattava allora di una precisa scelta degli autori, e quindi - in nome del rispetto della creatività - non ci sarebbe da stupirsi se stavolta i testi ci fossero (in quale versione delle molte che circolano fra i cultori sarebbe da vedere).
Quando il cofanetto ("Il Cofanetto"?) sarà disponibile, ve ne riferiremo ampiamente. (fz)
Scheda artista Tour&Concerti
Testi