Film su iTunes, gli 'studios' hanno paura di irritare i rivenditori di dvd

Si pensava che gli “studios” di Hollywood, gruppo Disney a parte (vedi News), nicchiassero nei confronti della proposta Apple di vendere film in download attraverso iTunes perché in disaccordo su prezzi di vendita e spartizione dei proventi. Ora il Los Angeles Times (edizione di lunedì 25 settembre) dà voce a un’altra tesi: le case cinematografiche americane hanno paura di irritare le grandi catene che vendono e noleggiano Dvd, Wal-Mart in primis, e che al momento garantiscono loro circa metà degli incassi annui. Gli studios, scrive Joseph Menn, reporter del quotidiano californiano, non vogliono contribuire a uccidere prima del tempo la gallina dalle uova d’oro. E Apple, almeno per il momento, deve fare i conti con un catalogo smilzo di film in digitale.
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.