Arriva in Italia il musical argentino dedicato a Mina

Arriva in Italia il musical argentino dedicato a Mina
Al Teatro Ventaglio Smeraldo verrà presentato il prossimo 28 settembre in anteprima nazionale il musical argentino dedicato a Mina dal titolo “Mina… che cosa sei?”.
I protagonisti della versione italiana di uno degli spettacoli teatrali più premiati degli ultimi tempi (vincitore di cinque premi ACE e del premio Clarìn), saranno Dan Breitman e Ivanna Rossi, che daranno vita a un racconto in musica attraverso alcune delle più belle canzoni della Tigre di Cremona.
Sul palcoscenico ci sarà una band di quattro elementi diretti da Gabriel Goldman, che accompagnerà dal vivo tutti i momenti musicali dello spettacolo. La selezione dei brani presenti nel musical spazia dai grandi successi come “Un anno d’amore”, “Le mille bolle blu”, “Renato”, “E se domani”, “Se telefonando”, “Parole, parole”, “Vorrei che fosse amore”, alle migliori interpretazioni come “Lo shampoo” di Giorgio Gaber, “Insieme”, “E penso a te”, “MI ritorni in mente” e “Il tempo di morire” di Mogol/Battisti, “Se stasera sono qui” di Mogol/Tenco e “L’immensità” di Don Backy.
“Mina… che cosa sei?” sarà in scena al Teatro Ventaglio Smeraldo dal 29 settembre all’8 ottobre tutti i giorni tranne il lunedì alle ore 20.45 e alla domenica alle ore 16.00. Lo spettacolo si sposterà poi al Teatro delle Celebrazioni di Bologna (dal 12 al 14 ottobre), al Teatro Colosseo di Torino (dal 17 al 19 ottobre), e al Teatro Politeama di Genova (dal 20 al 22 ottobre).
In attesa del musical argentino, alla Fnac di Milano verranno proiettati a partire dalle ore 13.00 alcuni dei video storici più amati di Mina: martedì 26 settembre “Mina alla Bussola” live del ’72, mercoledì 27 “Mina nei caroselli Barilla” DVD e giovedì 28 “Mina in studio” DVD.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.