Cd dannosi per i computer, Sony BMG risarcisce i consumatori canadesi

La major discografica non ha ancora finito di espiare, per il noto incidente dei cd protetti da un software DRM potenzialmente dannoso per i computer (vedi News). Un tribunale dell'Ontario le ha appena imposto di risarcire i consumatori canadesi con 8,40 dollari (5,90 euro) per pezzo acquistato, copie "sane" degli stessi cd e un credito per il download gratuito di brani musicali, in cambio della archiviazione della vertenza giudiziaria.
Come si ricorderà (vedi News) il caso emerse con grande clamore mediatico nel novembre del 2005, quando alcuni consumatori americani si accorsero che il cd "Get right with the man" dei Van Zant conteneva un programma di protezione anticopia che, come quelli scritti dagli hacker, introduceva file nascosti e difficilmente disattivabili sui pc funzionanti con sistema operativo Windows.
Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.