Comunicato Stampa: Prende il via domani 'P.U.R.E. Electronica'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

TUNNELSOUNDSTATION PRESENTA

PRIMO APPUNTAMENTO PER

P.U.R.E. ELECTRONICA

VENERDI’ 22 SETTEMBRE @ TUNNEL - MILANO

Venerdì 22 settembre 2006 partirà la prima serata "resident" in collaborazione con LifeGate Radio. L'evento, chiamato "P.U.R.E. Electronica" è a cura di Lust Minute con la partecipazione di Opposticoncordi e Crème sonore e prevede selezioni di techno minimale ed electro, supportati da installazioni, ricercati visuals e gadget.

L’ autunno 2006 è una stagione importante per la musica a Milano. Risorge infatti al suo antico splendore il locale storico della scena underground che da anni ha animato le serate milanesi: il TUNNEL di via Sammartini 30 a Milano. Tunnel Sound Station, questo il nome della nuova gestione, riparte in grande stile insieme a Life Gate Radio e i protagonisti della serata saranno Matteo Saltalamacchia (OppostiConcordi), Lorenzo Fassi (Crème Sonore) e per finire Albert Vorne (Mazeman/Metrofades). A Lust Minute verrà dedicata una serata al mese (ogni primo venerdì).

BIOGRAFIA ARTISTI

Matteo Saltalamacchia è un esponente del collettivo OppostiConcordi: un’associazione che dal 1998 si impegna nel creare un modo alternativo di vivere il tempo libero e la socialità promuovendo arti sperimentali esterne ai circuiti commerciali.

Lorenzo Fassi è il curatore del programma "Crème Sonore" in onda su LifeGate Radio. E’ uno dei djs più attivi nella scena del clubbing milanese e ha collaborato con alcuni fra i locali più frequentati della metropoli: dallo Shocking Club al Plastic, dal Lilla al C-Side passando per il De Sade. Nel corso degli anni Lorenzo ha saputo andare di pari passo con l’evoluzione delle sonorità elettroniche più moderne: dalla disco music alla house e poi via verso le nuove contaminazioni minimal-electro.

Svizzero di nascita, Albert Vorne si trasferì subito nel nord Italia. A17 anni cominciò la sua attività da dj e in brevissimo tempo grazie al suo talento aveva già suonato nei più prestigiosi club trance/progressive europei. La sua etichetta (Mazeman) è considerata la più importante esponente di musica trance in Europa. Recentemente cura il programma Metrofades su Life Gate Radio e ha dato il via al suo progetto esclusivamente milanese: Lust Minute.

Inizio spettacoli h.22.30 Ingresso 10€

Vi ricordiamo che Tunnel Sound Station ha in programma un’appetitosa serie di eventi. Per maggiori informazioni www.tunnelsoundstation.com
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Gaetano Blandini (SIAE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.