Mark e Travis, ex Blink-182, fondano una nuova band. Primo CD il 13 novembre

Mark e Travis, ex Blink-182, fondano una nuova band. Primo CD il 13 novembre
Se Tom DeLonge ha i suoi Angels & Airwaves, giusto che anche gli altri due ex componenti dei Blink-182 abbiano la loro band. Ecco così che Travis Barker e Mark Hoppus (quest'ultimo recentemente ha avuto parole di fuoco nei confronti di Tom) hanno assemblato un gruppo. La formazione è stata battezzata (+44), come il prefisso telefonico della Gran Bretagna, e pubblicherà l'album di debutto, "When your heart stops beating", il prossimo 13 novembre. Travis e Mark hanno fatto salire in barca anche Shane Gallagher, ex Nervous Return, e Craig Fairbaugh; quest'ultimo aveva suonato con Travis nei Transplants.
Pochi giorni fa Hoppus aveva accusato DeLonge d'aver sfasciato i Blink-182 senza curarsi dei suoi due compagni. "I Blink-182 erano stati una democrazia dal primo giorno, ma verso la fine non lo erano più", ha detto. "Ha deciso tutto una persona sola, è stata una brutta cosa. Tom non ci ha nemmeno telefonato per dirci che usciva dalla band, l'ha fatto fare dal suo manager".
I (+44) si esibiranno in Italia il prossimo 28 settembre al Rainbow di Milano.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.