Manic Street Preachers: prime anticipazioni sul nuovo album

Manic Street Preachers: prime anticipazioni sul nuovo album
Il bassista dei Manic Street Preachers Nicky Wire ha fatto trapelare alcune indiscrezioni relative al nuovo album della storica formazione gallese: in attesa di far giungere sul mercato il proprio lavoro solista ("I killed the Zeitgeist", atteso per il prossimo 25 settembre, vedi News), l'artista ha cercato - in modo sicuramente colorito - di anticipare alla stampa britannica alcune particolarità del disco in lavorazione. "So che James (Dean Bradfield, leader del gruppo) si arrabbierà sentendo queste cose, ma immaginate i Guns'n Roses che suonino il 'White album' dei Beatles", ha riferito Nicky alla versione online del New Musical Express: "Pura melodia in salsa rock'n'roll. Sarà sicuramente distante dal 'pop elegiaco' di 'Lifeblood' del 2004". "Occorre tornare sulle scene con qualcosa di incredibile, per questo il lavoro al nuovo album è così duro", ha concluso Wire, riferendosi ai tempi di produzione del disco: una data di pubblicazione precisa, infatti, non è ancora stata ufficializzata.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.