Edizioni BMG, in corsa c'è anche l'ex ceo Strauss Zelnick

Un altro nome noto si aggiunge alla lista dei pretendenti alle edizioni musicali BMG (vedi News). Si tratta di Strauss Zelnick, che del gruppo tedesco (casa discografica + edizioni) fu amministratore delegato fino al licenziamento in tronco avvenuto nel 1998, quando i proprietari della major accusarono lui e Michael Dornemann di aver portato al dissesto i bilanci societari (vedi News): secondo notizie che provengono dagli ambienti finanziari, a sostenerlo economicamente nella sua offerta sarebbe il fondo di investimenti americano Apollo Management.
Zelnick, che ultimamente si era riciclato nel settore dei new media (vedi News), andrebbe così a unirsi a un parco concorrenti che include tuttora le major Universal, Warner Music ed EMI (quest’ultima appoggiata dal gruppo finanziario Kohlberg Kravis Roberts), la Sony Corp. e gli editori Nicholas Firth (amministratore delegato in carica dell’azienda, fiancheggiato da Bear Stearns) e Charles Koppelman, alleato di GTCR Goldner Rauner; un’offerta da parte della finanziaria BC Partners sarebbe invece stata ritirata nei giorni scorsi.
La vendita del catalogo di canzoni BMG (Robbie Williams, Coldplay, Christina Aguilera, Justin Timberlake) dovrebbe fruttare all’attuale proprietario, Bertelsmann, almeno un miliardo e mezzo di euro (vedi news).
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.