Il figlio del semileggendario John Peel sulle orme del padre: anche lui sarà DJ

Tom Ravenscroft, 26 anni, ha deciso di seguire le orme del padre, il semileggendario John Peel. Come lo scomparso DJ, morto nell'ottobre 2004, Ravenscroft (John Peel in realtà si chiamava John Robert Parker Ravenscroft) andrà alla scoperta di talenti ancora sconosciuti al grande pubblico. John era una delle personalità di spicco di BBC Radio1, Tom parte da un'emittente radiofonica su Internet, Slashmusic di Channel 4 Radio. "Lo scopo di Slashmusic è quello di rivelare quella grande massa di musica fantastica che c'è in giro e che è relativamente sconosciuta", ha affermato Tom. Ravenscroft junior è alle prese con circa 12.000 gruppi ed artisti solisti che nel corso delle ultime settimane hanno fatto pervenire i loro brani a Channel 4 Radio; il neo-DJ sta selezionando le canzoni che gli sembrano maggiormente meritevoli.
John Peel morì a 65 anni in Perù a causa di un infarto; lavorava per la BBC dal 1967. Nel 1998 la regina Elisabetta II gli aveva conferito l'onorificenza OBE, Order of the British Empire. Il funerale di Peel si svolse presso la cattedrale di Bury St Edmunds, Suffolk, davanti ad oltre mille persone. Nella chiesa vi erano anche, tra gli altri, Robert Plant dei Led Zeppelin, Jarvis Cocker e Billy Bragg. Il feretro uscì dalla cattedrale accompagnato dalle note della canzone preferita del DJ, "Teenage kicks" degli Undertones.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.