Proteste per il grattacielo degli U2: 'Sarà una mostruosità'

Proteste per il grattacielo degli U2: 'Sarà una mostruosità'
Gli U2 sono certamente il gruppo rock più amato in Irlanda, ma la loro nuova trovata rischia di fare imbufalire una parte degli abitanti della capitale dell'isola. Nello scorso luglio il costruendo grattacielo nei pressi del fiume Liffey, che ospiterà appartamenti di lusso e, all'ultimo piano, il nuovo studio di registrazione di Bono e soci, ha ricevuto il semaforo verde all'innalzamento: l'edificio passerà così da 60 a 100 metri d'altezza. Gli abitanti della zona dublinese, Ringsend, non sono affatto felici: la delicata skyline cittadina risulterà alterata ed il grattacielo, sostengono, lascerà in ombra le loro case. "La città di Dublino assomiglia a Belfast, il cuore della città è il fiume Liffey come il Lagan sta a Belfast", ha affermato a BBC Radio Ulster il portavoce del Ringsend Environmental Group, Damien Cassidy. "Questa torre sarà una mostruosità; a Dublino le case di solito hanno al massimo 3 piani, il grattacielo degli U2 ne avrà 31".
Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.