Comunicato Stampa: 'SUSA Open Music Festival'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Si è tenuta mercoledì 27 luglio a Torino presso l'Associazione ARSIS la conferenza stampa di presentazione del "SUSA Open Music Festival" (Le arti e i suoni). Sono intervenuti Fulvio Albano (Direttore artistico del Susa Open Music Festival), Antonita Fonzo (Assessore alla Cultura della Città di Susa), Giorgio Montabone (Assessore al Turismo della Città di Susa), Valter Giuliano (Assessore alla Cultura della Provincia di Torino), Alex Conte (HTS Musica). Presente per Toast Records: Carla Celsa.

Programma:

All'Ensemble Xenia & Friends il compito di inaugurare la manifestazione, lunedì 31 luglio nella Cattedrale di San Giusto. Il gruppo, composto dalle musiciste del quartetto d'archi Xenia e animato dalle note di strumentisti di fama internazionale, aprirà il Festival.

Stessa location nella serata di martedì 1 agosto per il Quintetto di fiati dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI.

Sul palco decisamente più "rock" di Piazza della Repubblica troveremo mercoledì 2 agosto a partire dalle 16.00 i selezionati di Suoni Giovani, concorso per band e solisti emergenti a cura di HTS musica: DRAGSTER BABY (vincitori del Premio Hts Musica per Primo Maggio Tutto L'anno Piemonte e Valle d'Aosta), ARCANSIEL, LUNìA, VERONICA FAVARETO, IL CERCHIO, MARTINO VERGNANO, WASTE PIPES, ALAN MAGNETTI, FULL IMMERSION, BONESHACKER, OMBRA SONORA, GIBI E I MAGNIFICI. Una giuria qualificata valuterà le band in concorso. Soltanto 4 accederanno alla finale del 18 settembre presso la BierFest di Susa.

Giovedì 3 agosto Niccolò FABI che con il suo "Novo Mesto" tour festeggia i 10 anni di attività.

Il tema del viaggio e del dialogo fra culture altre ispira Yatra, il progetto musicale del violinista marocchino Jamal Ouassini. Nel concerto di venerdì 4 agosto in Piazza del Sole il cuore intenso della musica araba si legherà ai suoni evocativi dell'India, in un incontro originale tra i popoli.

Grande chiusura, preceduta dai fuochi d'artificio per la festa patronale di Susa, sabato 5 agosto. Il jazz si appropria di Piazza del Sole con Dino & Franco Piana Brass Ensemble, composta da 13 musicisti.

Entrata gratuita a tutti gli spettacoli.

www.toastit.com - toast@toastit.com
Music Biz Cafe Summer: le conseguenze della pandemia su major e indie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.