Cerys, ex Catatonia: 'Salvata dall'eroina da Bob Dylan'

Era sempre stato un mezzo mistero. Ma ora Cerys Matthews, per anni voce dei Catatonia, ha parlato per la prima volta delle vere circostanze che la fecero allontanare dalla scena e che, nel 2001, vennero definite dalla sua allora etichetta discografica "stress ed asma". Più che stress ed asma furono alcol ed eroina. Dopo aver presentato il suo nuovo album "Never said goodbye", del quale Rockol ha recentemente riferito, allo Scala di Londra, la piacente Cerys, 37 anni, ha affermato che era diventata praticamente dipendente da vino e droghe. Occorreva rompere la spirale, potenzialmente letale. Come fare? A darle la spinta iniziale, per quanto bizzarro possa sembrare, fu una strana doppia circostanza. "In due settimane mi telefonarono prima Bob Dylan e poi Yusuf Islam, l'ex Cat Stevens", ha affermato la gallese. "Quelle due telefonate mi fornirono la fiducia di cui avevo bisogno per dirmi che avrei dovuto fare quello che il mio cuore mi suggeriva, e cioè di uscire dal tunnel. Ancora adesso non capisco come mai mi abbiano telefonato, è stata una cosa completamente inaspettata". Poco dopo la Matthews lasciò la Gran Bretagna e si stabilì negli USA. Ora sposata col coetaneo Seth Riddle, Cerys ha due figli, Glenys Pearl-y-Felin e Johnny Tupelo Jones.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.