P2p legale, EMI concede il suo catalogo digitale a Mashboxx

P2p legale, EMI concede il suo catalogo digitale a Mashboxx
Dopo iMesh, Peer Impact, Qtrax e GNAB anche la Mashboxx di Wayne Rosso, ex capo in testa di Grokster (vedi News) ed ex nemico giurato dell’industria musicale, si aggiudica il diritto di distribuire l’intero catalogo digitale della EMI sulla sua piattaforma peer-to-peer legale prossima al lancio ufficiale.
Il software utilizzato dalla società, come quello di altre aziende, permette agli utenti delle reti p2p esistenti di ascoltare, eventualmente acquistare e scambiare con altri soggetti (sempre sotto controllo dei titolari dei copyright) la musica protetta da diritto d’autore e identificata, in questo caso, da un sistema di “impronte digitali” elaborato da Snocap, azienda hi tech che ha il suo leader in Shawn Fanning, un altro vecchio spauracchio della discografia ai tempi del primo Napster (vedi News). “Mashboxx”, ha commentato il vicepresidente mondiale di EMI David Munns, “ha il potenziale di diventare una fonte di introiti importante per coloro che si guadagnano da vivere creando musica e investendo negli artisti”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.