Il conto del parrucchiere di Rod Stewart: 8800 euro all'anno

Il conto del parrucchiere di Rod Stewart: 8800 euro all'anno
Il "Daily Mail" ha scoperto dove Rod Stewart va a farsi tagliare e sistemare i capelli. Si tratta del parrucchiere londinese Steven Carey, dove Rod the Mod si reca ogni tre settimane; Carey gli dà una spuntatina ed una ossigenata e per il disturbo si prende l'equivalente di 8820 euro all'anno, trenta volte di più rispetto al cittadino medio britannico. E altri 8820 se ne vanno per la fidanzata Penny, che lo accompagna sempre. Il quotidiano riferisce che per Rod e Penny l'appuntamento da Carey è sempre un simpatico avvenimento, una via di mezzo tra un rito ed una scampagnata. La coppia arriva a bordo della limousine Maybach di lui, che Rod ha pagato 410.000 euro, e viene condotta presso una saletta privata al piano sotterraneo; qui ai due vengono serviti, su un vassoio d'argento, succulenti panini, spremuta d'arancia ed acqua minerale. "Rod qui è il cliente preferito", ha riferito al "Mail" un cliente abituale del salone nella zona esclusiva di Mayfair, "non solo perché spende una piccola fortuna, ma anche perché fa divertire tutti". E subisce un brutto colpo la voce secondo la quale Stewart sarebbe spilorcio: lascia sempre una mancia di 50 sterline, cioè 73 euro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.