Sony BMG, in bilico fino all'anno prossimo?

Sony e BMG (e i loro dipendenti) dovranno probabilmente attendere i primi mesi del 2007 per conoscere con certezza la loro sorte futura. Come Rockol ha già avuto occasione di scrivere (vedi News), la Commisione Europea ha un mese di tempo per riavviare formalmente da capo il processo di revisione della fusione. Ma se la stessa CE o i rappresentanti della major decideranno, come sembra probabile, di fare appello contro la sentenza del tribunale UE che ha bocciato l’operato dell’Antitrust (vedi News), il nuovo dibattimento non inizierà prima della fine di settembre; da quel momento le procedure giudiziarie prevedono lo svolgimento di un’istruttoria in due fasi, la prima della durata di un mese/un mese e mezzo e la seconda di quattro mesi.
Tra gli osservatori continua a prevalere l’opinione che la società non verrà smembrata riportando le cose allo stato precedente al “merger”: le accuse di monopolizzare il mercato, secondo la tesi prevalente, sarebbero cadute in corrispondenza del calo netto della quota di mercato mondiale di Sony BMG, passata in due anni dal 25 al 20 %. Lo scenario più probabile prevede piuttosto il già ventilato arretramento di Bertelsmann (vedi News) con la cessione del pacchetto di maggioranza della joint venture alla Sony.
Music Biz Cafe Summer: le conseguenze della pandemia su major e indie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.