Sony BMG, il no dell'Europa condiziona la vendita delle edizioni Bertelsmann?

Il processo di revisione della fusione Sony BMG (vedi News) potrebbe condizionare anche la prospettata vendita delle edizioni musicali Bertelsmann (BMG Music Publishing) a un’altra major musicale. Se così stanno le cose, osserva la stampa di settore, l’asta attualmente in corso potrebbe riaprirsi a gruppi finanziari come Blackstone e Thomas H. Lee Partners, quest’ultima già tra i principali azionisti di Warner Music. Dai giochi, scrive il New York Post, non sarebbe esclusa neppure Viacom, la capogruppo di MTV, disposta più che volentieri, secondo il quotidiano di Rupert Murdoch, a staccare un assegno da 2 miliardi di dollari per condurre in porto l’operazione, mentre lo stesso Nick Firth, attuale amministratore delegato di BMG, resterebbe in corsa con il sostegno finanziario del gruppo Bear Sterns.
Sembra tramontata viceversa l’ipotesi di un’offerta da parte del gruppo Elevation, che ha in Bono uno dei soci principali (vedi News) e nell’editore musicale Les Bider un consulente strategico per gli investimenti nel settore musicale: la cifra richiesta dai tedeschi di Bertelsmann sarebbe superiore alle loro attuali disponibilità.
Music Biz Cafe, parla Luca De Gennaro (Direttore VH1 Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.