Prime crepe nelle Pussycat Dolls. Melody forse se ne andrà

Prime crepe nelle Pussycat Dolls. Melody forse se ne andrà
Parole in libertà o effettiva indicazione di una futura frattura all'interno delle Pussycat Dolls? Vedremo. Certo che quanto riferito da Melody Thornton, una delle Dolls, fanno presagire che forse il gruppo non rimarrà assieme per chissà quanto tempo. Melody, che viene da Phoenix come la sua compagna Ashley Roberts, ha detto ad una rivista USA: "La prima volta che ho conosciuto tutte le altre, alcune di loro, anche se non quelle che adesso sono nel gruppo, non sono state amichevoli. Comunque tutte noi vediamo le Dolls come il trampolino di lancio per poi poter fare altre cose". La Thornton ha poi fatto intendere che non le dispiacerebbe tentare, un giorno, la carriera solista; il suo sogno sarebbe quello di diventare la prossima Mariah Carey.
Le Pussycat Dolls hanno avuto un grande successo internazionale con il loro primo singolo, "Don't cha", ed hanno iniziato con dei piccoli spettacoli a Los Angeles.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.