Torna Nick Oliveri, ex Queens Of The Stone Age. Album il 4 settembre

Torna Nick Oliveri, ex Queens Of The Stone Age. Album il 4 settembre
Si risente Nick Oliveri, ex partner musicale di Josh Homme nei Queens Of The Stone Age. I due ebbero un forte litigio nel febbraio 2004, e da allora Homme porta avanti i QOTSA senza l'apporto di Oliveri. Ora il particolare musicista ha approntato un nuovo album che sarà pubblicato a firma Mondo Generator, un insieme di musicisti che non formano una band vera e propria ma che ruotano occasionalmente attorno ad Oliveri. Come "A drug problem that never existed", il CD dei Mondo Generator del 2003, anche il nuovo, "Dead Planet: SonicSlowMotionTrails", in arrivo il prossimo 4 settembre, alterna pezzi in stile metal-punk a brani più tranquilli. Per il tour europeo i Mondo Generator si sono assestati su una line-up che prevede, oltre al bassista, Ian Taylor alla chitarra e Josh LaMarch alla batteria.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.