In vendita l'ultimo quaderno di appunti usato da Jim Morrison dei Doors

Sarà venduto all'asta il prossimo 28 luglio l'ultimo quaderno di appunti usato da Jim Morrison. Il taccuino potrebbe raggiungere la quotazione di 147.000 euro e sarà battuto dalla casa Cooper Owen presso gli studi di registrazione di Abbey Road di Londra. Il quaderno era stato lasciato dal leader dei Doors in un sacchetto di plastica quando Morrison prese in prestito lo studio di un amico per registrare una cassetta; per tutto questo tempo è rimasto nelle mani del proprietario dello studio, Philippe Dalacky, la cui fidanzata di quel periodo, Elizabeth Lariviere, era amica della fidanzata di Jim, Pamela Courson. Monsieur Dalecky, 57 anni, produttore, ha riferito che non conosceva Morrison quando gli venne presentato. "Se fosse stato Jimi Hendrix gli avrei baciato i piedi perché il mio eroe di quegli anni era Jimi", ha detto. "Per me Morrison fu come una meteora nella mia vita. In un mese e mezzo l'avrò visto sette, otto, forse dieci volte. Non era un drogato aggressivo come è spesso stato descritto, ma il suo cuore era quello di un vecchio anche se aveva 27 anni. Beveva troppo, aveva troppe droghe, si poteva vedere dal suo sguardo che era piuttosto stufo. Aveva vissuto troppo velocemente in pochi anni".
Il quaderno contiene essenzialmente delle poesie; alcune sono variazioni di sue precedenti poesie, come "The ancient ones" e "Winter photography". Ma vi è anche una poesia inedita, "Impossible garden", ed un nuovo testo di canzone, "Now you are in danger". Morrison, trovato morto a Parigi il 3 luglio 1971, nella capitale francese era solito andare in giro con una borsa bianca di plastica contenente i suoi appunti, fotografie, sigarette ed articoli sui Doors. "Questo quaderno è stato con me per 35 anni, adesso credo che sia giunta l'ora di liberarmene", ha affermato Dalecky.
Dall'archivio di Rockol - Jim Morrison: 8 curiosità sul Re Lucertola
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.