Comunicato Stampa: I Folkabbestia presentano il nuvo CD al Mazda Palace

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Domenica 2 luglio, al Mazda Palace di Milano, in occasione della Festa di Liberazione, i Folkabbestia presenteranno “25-60-38 breve saggio sulla canzone italiana”

Il nuovo album in anteprima per il pubblico milanese

Domenica 2 luglio, al Mazdapalace di Milano, i Folkabbestia presenteranno “25-60-38 breve saggio sulla canzone italiana”, il nuovo album in uscita il 30 giugno per Ultimo Piano.

Il concerto alla Festa di Liberazione sarà l’occasione per regalare al pubblico Milanese questo vero e proprio omaggio alla canzone italiana. L’album, come recita il sottotitolo, ripercorre la storia della musica italiana, dagli anni 30 agli 80, ovviamente rivisitata, corretta e personalizzata in stile “Folkabbestia”.

Ricordiamo, che alla registrazione dell’album hanno partecipato Franco Battiato ne “L’avvelenata” di Guccini, primo singolo estratto, alle radio già da fine maggio, Caparezza ed Erriquez della Bandabardò in un esilarante rifacimento di “Tre Briganti e tre Somari” di Modugno e Daniele Sepe con il suo sax in “Amara Terra Mia” di Modugno e “Serenata” di Ciervo.

Il concerto sarà aperto dal Porto Flamingo, band folk rock pratese, che ama particolarmente i ritmi in levare senza disdegnare i riferimenti alla canzone d’autore.

I Folkabbestia, dopo il primo album autoprodotto “Breve saggio filosofico sul senso della vita” hanno pubblicato alla fine del 2000 “Se la rosa…” , primo lavoro uscito su etichetta UPR, seguito nel 2003 da “Non è mai troppo tardi per avere un’infanzia felice“, per arrivare nel 2005 a “Pèrche”, un disco live tratto da diverse registrazioni del tour 2004. Hanno consolidato la loro nomea di “musicisti intrattenitori” grazie a centinaia di concerti tenuti negli ultimi 4 anni in Italia e all’estero, Svizzera, Germania, Austria, Francia. Da ricordare anche alcune partecipazioni di prestigio come la diretta, per la BBC da Milano durante l’incontro per le qualificazioni mondiali di calcio Italia – Galles, che sceglie le Bestie come band italiana più interessante, o la colorita partecipazione al Mantova Musica Festival dove i “nostri” si presentano vestiti da carte napoletane, per arrivare al suo apice nella ormai famosa “30 ore”, esibizione senza interruzioni della stessa canzone per entrare nel Guinness dei primati, tenuta presso l’Auditorium Demetrio Stratos a Milano e trasmessa in diretta da Radio Popolare. Nel settembre 2005 i Folkabbestia sono anche stati scelti come supporter di Ligabue nella sua unica data del 2005, al Campovolo di Reggio Emilia.

Il gruppo Porto Flamingo dopo un autoproduttissimo “Mosto Puro”, ha pubblicato con UPR “TOC-TOC” il suo vero primo album.

Milano Mazda Palace (Lampugnano)
Inizio serata ore 21.30 Ingresso 5 euro

Info line: Welldone 02241000; info@welldone.mi.it
Dall'archivio di Rockol - La dura vita della star: quando chi sta sul palco diventa un bersaglio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.