Comunicato Stampa: Notte Rosa a Rimini con il MEI

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Con La Notte della Taranta
SABATO 1° LUGLIO IL MEI A LA NOTTE ROSA DI RIMINI
Tre punti sonori per una notte di cultura e turismo internazionale

Sabato 1° luglio a Rimini -e in tutta la Riviera Adriatica, per circa 110 chilometri di costa- si tirerà facilmente l'alba. E' infatti in arrivo la prima "Notte Rosa" della Riviera. Un evento unico che vuole rovesciare lo stereotipo della Romagna degli eccessi e che coinvolgerà tutta la costa adriatica, da Rimini fino a Comacchio. Trale tante iniziative infatti La Notte Rosa offrirà il suo spazio anche alla nuova musica italiana indipendente ed emergente a significare l'importanza che ha raggiunto tale realtà produttiva, artistica, creativa ed economica.
Questa parte di programma musicale è curata con la collaborazione del MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza, grazie al supporto dell'Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini e della Fiera di Rimini.
Tra i tanti eventi musicali si segnalano Gianna Nannini a Cattolica, Carmen Consoli a Riccione, le Custodie Cautelari al Porto di Rimini con Alberto Fortis , Irene Grandi ed Eugenio Finardi, Milva, Orchestra di Mirko Casadei & The Pink Coconuts e Giuliano Palma & The Bluebeaters a Bellaria, ma soprattutto il MEI DAY FESTIVAL , festival di musica indipendente ed emergente che si terrà a Rimini e ospiterà La Notte della Taranta, diretta dal Maestro Ambrogio Sparagna, già miglior festival italiano al Mei del 2004 sul Lungomare Di Vittorio a Rimini a partire dalle ore 22 e 30, tra i piu' noti festival di musica popolare del Salento in Europa.
Nello stesso punto subito dopo, a partire da mezzanotte si festeggeranno i vent'anni della Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, una delle scuole folk piu' prestigiose in Italia, con la Pneumatica Emiliano Romagnola e i Folafulanta e altri gruppi della Scuola.
Ci saranno poi altri due punti dove si proporranno nuove proposte d'autore e indie pop rock.
Alla Vecchia Pescheria di Rimini, nella Corte degli Agostiniani, dopo l'incontro con Fabio De Luigi che recita le poesie di Raffaello Baldini, a partire dalle ore 22 e 30 si esibiranno alcuni nuovi autori indipendenti italiani: Marco Notari, nuovo cantautore della scuderia Artes/Mescal, in classifica con il singolo "Vertigini", Francobeat, pubblicato dalla Snowdonia siciliana, nuovo cantautore forlivese a metà strada tra Bugo e Povia, ed è curato da Aidoru di Cesena, Alessandro Grazian, nuova voce della Macaco Records, Stiv, una scoperta del MEI 2005 che ha appena firmato con la Edel per il suo primo album, Pedro Ximenex, cantautore della Shinsheiki di Brescia legato alla cultura enologica del nostro paese, e i Natural Biskers, combo emergente faentino tra i finalisti dell'ultima edizione di Musicultura di Macerata, l'importantre Premio Recanati della nuova canzone d'autore.
Infine, al Rose & Crown di Piazza Marvelli di Rimini a partire dalle 24 in punto spazio alle nuove proposte pop-rock con i Carnifull Trio ,gruppo funk della Riotmaker, i Lana, indie rock della Jestrai, l'etichetta discografica di Mari Regazzoni, la mamma dei Verdena, i riminesi Dott.Nemesi , che propongono uno ska divertentissimo e super coinvolgente, vincitori del Premio Mei 2005 quale miglior band emergente della regione, The Cherry's Pedro's Imenez, dell'emiliana Cyc Promotion, che ha come vocalist la bella voce della forlivese Sara Piolanti, e infine il funk-pop dei Fitness Pump, prodotti dalla Tafuzzy di Cesenatico. Insomma, un bell'esempio a Rimini, in tre punti, di musica emergente ed indipendente autoprodotta della nostra regione e del nostro paese che trova un importante spazio all'interno del ricco programma de La Notte Rosa del 1° luglio sulla Riviera Adriatica.
Il Mei di Faenza -che ha avuto l'anno scorso 25 mila presenze e oltre 300 espositori, del quale sono appena partite le adesioni per la Decima Edizione che si terrà il 24, 25 e 26 novembre alla Fiera di Faenza e alla quale hanno già aderito oltre un centinaio di realtà e che si prepara a sbarcare al PopKomm di Berlino a settembre , alla fiera europea della musica indie, - intreccia così ulteriormente il suo positivo rapporto con il territorio regionale ed avvia questa prima collaborazione con Rimini che promette di essere la prima di una lunga serie di positive partnership e sinergie così' come quelle realizzate con Imola, Ravenna e con altre realtà del territorio.

Info: www.lanotterosa.it, www.audiocoop.it
Dall'archivio di Rockol - Dieci oggetti feticcio del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.