UK, Ticketmaster vende biglietti via cellulare per bloccare i bagarini

Per frenare il fenomeno del bagarinaggio selvaggio e della contraffazione dei biglietti una soluzione ci sarebbe, secondo Ticketmaster: diffondere l’acquisto virtuale dei tagliandi di ingresso ai concerti attraverso il telefono cellulare. A tale scopo l’agenzia leader del settore ha sviluppato un servizio, MobileTicket, che proprio in questi giorni ha lanciato nel Regno Unito. Registrato il proprio numero di telefonino presso il sito Internet di Ticketmaster, il cliente riceve via sms un codice a barre esclusivo che gli permette di oltrepassare, portandosi dietro il cellulare, gli scanner posti all’ingresso del luogo del concerto; il codice è naturalmente personale e non può essere trasmesso ad altri apparecchi telefonici. “Questo sistema”, ha spiegato l’ad inglese di Ticketmaster, Chris Edmonds, “ci permetterà di rendere ancora più sicura la distribuzione dei biglietti scoraggiando bagarini e contraffattori”.
Tra i primi eventi a fare uso del nuovo sistema di distribuzione si segnala, appropriatamente, l’O2 Wireless Festival conclusosi da pochi giorni a Londra (vedi News) e organizzato da Live Nation, che ha in Ticketmaster il suo partner ufficiale nella vendita dei biglietti.
Music Biz Cafe Summer: Covid e diritti, l'onda lunga della pandemia e i timori degli editori
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.