Comunicato Stampa: Piero Pelù ospite su Radio1

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Radiounomusica presenta

PIERO PELÙ
A VILLAGE
MARTEDÌ 13 GIUGNO 2006
ORE 13.33.

Village, il programma quotidiano di Radio1 condotto da Silvia Boschero (in onda alle 13.33), ospita martedì 13 giugno Piero Pelù.

Pelù ha appena dato alle stampe il nuovo album “In faccia”: inizio, come lui stesso ha dichiarato, di una “terza vita”. Un misto di reminiscenze dei Litfiba e di quel rock mediterraneo che ha sperimentato negli ultimi anni. Un album di rock ridotto all’osso (la band è composta da un affiatato trio: Daniele “Barni” Bagni, Paolino Pol Baglioni e Saverio Lanza) che gira su tre tematiche fondamentali: l’appartenenza, la comunicazione, la lentezza (“perché - racconta - ultimamente ho scoperto, e mi dispiace per Celentano, che anche la lentezza è rock”). Ma anche un album pieno di significati, come in “Fiorirà”, dedicata a Peppino Impastato, Don Ciotti e “a tutti quelli che vivono in luoghi dove la mafia ti entra nelle mutande; anche per loro fiorirà la gerbera, il fiore che serve a non dimenticare”. O ancora in “Velo”, canzone che prendendo spunto dall’usanza islamica fa una profonda riflessione sulla nostra società. Una curiosità: “In faccia” è stato registrato con l’uso di energia solare generata da pannelli fotovoltaici al silicio, perché, racconta Pelù, “le energie alternative al petrolio e al nucleare sono pulite, inesauribili e fino ad oggi non hanno generato nessuna guerra”.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Roberto Razzini (Warner Chappell Music Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.