Comunicato Stampa: Teresa de Sio e Mauro Pagani ospiti oggi su Radio1

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Radiounomusica presenta
TERESA DE SIO E MAURO PAGANI
OSPITI DI VILLAGE
IN OCCASIONE DEGLI 800 ANNI DELL’IMPERO DI GENGIS KHAN
LUNEDI’ 26 GIUGNO
ORE 13.33

Village, il programma di approfondimento musicale di Radio1 (in onda alle 13.33), ospita lunedì 26 giugno Teresa de Sio e Mauro Pagani. L’occasione è rappresentata dal grande spettacolo “Sulla via della seta per gli 800 anni dell’impero di Gengis Khan”, spettacolo che il 26 fa tappa a Roma assieme anche a Franco Battiato, Cristiano de André e la Morin Khuur Ensamble dalla Mongolia.
Un progetto musicale e culturale organizzato assieme alla Onlus Nomadadventure e patrocinato dalla Fondazione De André in cui il concerto è solo il punto di inizio di un ben più ampio progetto organizzato in occasione degli 800 anni dalla nascita dell’Impero Mongolo. Un modo per rivivere in chiave artistico-musicale le antiche vie di incontro e scambio percorse da Marco Polo attraverso la riproposizione del repertorio tradizionale mongolo (il canto duplifonico Khoomii, la canzone lunga Urtyn duu, le dolci melodie del Morin Khuur, strumento nazionale della Mongolia) che si mescolerà sul palco alle canzoni di Fabrizio De Andrè (Creuza de ma) eseguite dall'Ensemble mongola e interpretate da Teresa de Sio, Mauro Pagani, Franco Battiato e Cristiano de André.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.