Comunicato Stampa: Concerto in Duomo per la Notte Bianca di Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

DOMANI CONCERTO DELLA NOTTE BIANCA DI MILANO CON
SERGIO BORSATO (ore 19.00) - IRENE FORNACIARI (ore 19.35) – RIO (ore 20.15) - GIANLUCA GRIGNANI (ore 21.30) - ALEX BRITTI & EDOARDO BENNATO (ore 23.15) - CESARE CREMONINI (ore 2.00)

Domani, in occasione della Notte Bianca di Milano, Piazza Duomo farà da cornice all’evento, organizzato da Friends&Partners, che vedrà sul palco: Sergio Borsato, Irene Fornaciari, Rio, Gianluca Grignani, Alex Britti & Edoardo Bennato e, nel cuore della notte, Cesare Cremonini.

Il concertone di musica italiana verrà aperto alle ore 19.00 dal cantautore bassanese Sergio Borsato, alle ore 19.35 toccherà alla giovane Irene Fornaciari (al suo esordio discografico con il singolo “Mastichi aria” che precede l’uscita del suo primo album), seguita alle ore 20.15 dai Rio (il gruppo, nella cui formazione milita il chitarrista Marco Ligabue, fratello di Luciano Ligabue, sta per pubblicare il nuovo disco sulla scia del successo radiofonico del singolo “Come ti va”).
In serata sul palco saliranno Gianluca Grignani (ore 21.30), l’inedita coppia Alex Britti & Edoardo Bennato (ore 23.15), che con la loro “Notte di mezza estate” stanno facendo cantare tutta Italia, e infine Cesare Cremonini (ore 2.00).

L’evento, organizzato da Friends & Partners, società leader nell’organizzazione di eventi musicali, fa parte degli oltre 400 eventi di musica, solidarietà, arte e teatro che animeranno, dal primo pomeriggio di sabato all’alba di domenica, la quarta edizione della Notte Bianca milanese intitolata “Milano Live, la città che vive” organizzata in collaborazione con il Comune di Milano.

Play Radio, l'emittente radiofonica del gruppo RCS, sarà la radio ufficiale della notte bianca che si svolgerà a Milano sabato 24 giugno. Dalla splendida cornice di Piazza Duomo, Play Radio accenderà la grande musica con la partecipazione dei propri “players” capitanati da Luca Viscardi, che presenteranno gli artisti musicali della serata e, insieme allo staff di animazione di Play Radio, giocheranno con il pubblico sulle note di una notte che non finirà mai.

Partner dell’evento sarà Wind – Infostrada, sponsor ufficiale delle tournèe estive di Alex Britti & Edoardo Bennato, Gianluca Grignani, Riccardo Cocciante ed Ivano Fossati. Wind, con la partecipazione alla Notte Bianca di Milano, inaugura il suo percorso al fianco dei grandi artisti che daranno il loro prestigioso contributo alla prossima estate in musica.
Per informazioni: www.friendsandpartners.net – Numero verde: 800 023 583 – www.milanolive.info
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.