Download digitale, ora c'è anche Tower Records

Martedì 27 giugno è, finalmente, il “big day” per www.tower.com/digital, negozio per il download a pagamento di musica digitale lanciato dall’omonima catena americana di negozi di dischi. Il “digital store” di Tower Records offrirà un catalogo di 1,2 milioni di brani, codificati nel formato Windows Media Audio a un tasso di compressione (192 kbps) più elevato di quello standard (128 kbps) e dunque di qualità mediamente superiore: i pezzi acquistati dal sito al consueto prezzo di 0,99 centesimi di dollaro a canzone (9,99 dollari ad album) potranno essere trasferiti su lettori digitali portatili o masterizzati su cd; per copiare la musica sul proprio pc gli utenti non dovranno scaricare programmi aggiuntivi ma semplicemente attivare il “cestino” della spesa che provvede automaticamente al trasferimento dei brani sul “music folder” dell’hard disk.
Il “negozio” offrirà anche informazioni su dischi e artisti a cura degli specialisti di Muze, e sono previste operazioni promozionali e commerciali in sinergia con gli 89 punti vendita della catena presenti sul territorio statunitense (ad esempio download in regalo quando si acquista un cd in negozio). Tower spera di sfruttare i suoi rapporti consolidati con l’industria discografica per assicurarsi contenuti esclusivi (mentre la negoziazione delle licenze è demandata principalmente all’aggregatore PureTracks). Escluso, per il momento, il ricorso a formule di abbonamento tipo Napster: ancora troppo complicato e difficile da far funzionare, secondo i responsabili della catena.
Music Biz Cafe, parla Enzo Mazza (FIMI)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.