Dopo undici anni si sciolgono gli irlandesi JJ72

Dopo undici anni, buone recensioni ma vendite non eccezionali, si sono sciolti gli irlandesi JJ72. Il trio, tra i motivi dello "split", cita "problemi con l'etichetta discografica". Il cantante Mark Greaney è ora in studio, al lavoro su un nuovo progetto, mentre non è chiaro cosa faranno in futuro gli altri due componenti, Fergal Matthews e Sarah Fox. Il successo maggiore della band fu "Snow" nel 2001; buoni anche i piazzamenti, nelle classifiche britanniche ed irlandesi, di "October swimmer" ed "Oxygen". Nel 2000, anno di pubblicazione del primo album della formazione dublinese, i JJ72 erano tra i gruppi più hot. A seconda dei recensori, venivano paragonati ai Muse, ai Radiohead od addirittura ai Joy Division.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.