Comunicato Stampa: Festa europea della musica

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

21 GIUGNO - FESTA EUROPEA DELLA MUSICA

LA MUSICA ITALIANA PRESENTA PIATTAFORMA ISTITUZIONALE PER RILANCIO SETTORE

VALORE CULTURALE DELLA PRODUZIONE MUSICALE, DEFISCALIZZAZIONE RICERCA E SVILUPPO, PROMOZIONE ARTISTI EMERGENTI E NUOVE TECNOLOGIE TRA I CARDINI DELLA PROPOSTA.

Milano, 20 giugno 2006 - Le maggiori realtà rappresentative della discografia e della musica dal vivo hanno annunciato oggi la presentazione di una piattaforma istituzionale per il rilancio del settore nell'ambito di una "legge per la musica", ovvero un quadro legislativo sul quale il Governo ed il Parlamento dovrebbero disciplinare il settore favorendone la tutela e lo sviluppo.

I dieci suggerimenti alle istituzioni sono stati sottoscritti da un'ampia coalizione di organizzazioni qui elencate, da Arci ad Audiocoop, Assomusica, Assoartisti, PMI, FIMI, Superclub e che rappresentano il sistema musicale italiano.

1) La musica in tutte le sue forme è parte integrante della cultura e dell'identità italiana e va salvaguardata e tutelata.

2) La produzione discografica e di eventi musicali dal vivo sono parte integrante della produzione culturale del Paese riconoscendo e valorizzando allo stesso tempo le professionalità del settore.

3) Per favorire la diffusione della cultura musicale è essenziale che essa sia parte integrante dei programmi didattici sostenendo allo stesso tempo anche le esperienze di educazione e di formazione musicale diffusa che spesso sono le uniche realtà attive sul territorio.

4) Le nuove tecnologie offrono grandi opportunità per la ricerca e lo sviluppo della musica italiana e le politiche industriali del Paese devono promuovere l'offerta di servizi innovativi che raggiungano il più ampio numero di persone incoraggiando, anche con opportuni meccanismi di incentivo, la più ampia diffusione di musica italiana in tutti i media attuali e futuri.

5) La ricerca di nuovi talenti emergenti vuol dire garantire il futuro della musica italiana e in tale contesto vanno adottare misure fiscali idonee ad incentivare le attività di R&S (ricerca e sviluppo) anche nella produzione di contenuti, favorendo allo stesso tempo la digitalizzazione del repertorio nazionale.

6) Deve essere eliminata la discriminazione fiscale sul piano dell'IVA che colpisce ingiustamente la musica non riconoscendole il valore culturale penalizzando i consumi.

7) La proposta e la fruizione di musica dal vivo, sono uno snodo centrale per la promozione e la diffusione della cultura musicale. E’ necessario individuare meccanismi di defiscalizzazione, semplificazione amministrativa, possibilità di accesso agli spazi, con l’obiettivo di aumentare la quantità e la qualità delle proposte della musica dal vivo.

8) Vanno eliminate le discriminazioni tra discipline che impediscono lo sfruttamento completo anche per gli eventi musicali di molti spazi pubblici.

9) La musica è un formidabile veicolo per la promozione della cultura del nostro Paese e del Made in Italy: oltre ad istituire un vero e proprio ufficio per la promozione della musica italiana nel Mondo, si devono favorire sinergie e cooperazioni con tutti i comparti che esportano all'estero lo stile italiano.

10) La musica è anche immagine audiovisiva: va eliminata la discriminazione tra video musicali e altre forme di cinematografia e va incentivata la cooperazione tra la musica italiana e la produzione cinematografica e televisiva.

Per maggiori informazioni:

ARCI Nuova Associazione
Via dei Monti di Pietralata, 16
00157 Roma
Tel. 06/ 416091
www.arci.it

AUDIOCOOP
Ass. AudioCoop - Mei Festival
Via Della Valle, 71
48018 Faenza RA
Tel. 0546/ 24647 – 0546/ 646012
www.audiocoop.it

ASSOARTISTI-CONFESERCENTI
Via Nazionale, 60
00184 Roma
Tel. 06/ 47251
www.assoartisti.it

ASSOMUSICA
Via di Villa Patrizi, 10
00161 Roma
Tel.: 06/ 88.47.33.74
www.assomusica.org

FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana
Galleria del Corso, 4
20122 Milano
Tel. 02/ 795879
www.fimi.it

PMI - Produttori Musicali Indipendenti
Ripa di Porta Ticinese, 63/a
20143 Milano
Tel. 02/ 83242479
www.pmiitalia.org

SUPERCLUB
Via Brioschi, 33
20136 Milano
Tel. 02/ 83301240-1
Music Biz Cafe Summer: le conseguenze della pandemia su major e indie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.