Dopo 42 anni ‘Top of the Pops’ chiude i battenti

La celebre trasmissione televisiva dedicata alle classifiche musicali, “Top of the Pops”, chiude dopo 42 anni di successi e oltre duemila puntate. Ad annunciarlo è la BBC, addebitando la soppressione dello show al costante calo di audience registrato negli ultimi tempi. A poco sono valsi i tentativi di rilancio, come quello di spostare lo show dalla BBC1 alla BBC2, fatti dall’emittente britannica lo scorso anno.
La prima puntata di “Top of The Pops” andò in onda il 1° gennaio 1964 e vi parteciparono i Rolling Stones e i Beatles. Quella avrebbe dovuto essere la prima di sei puntate presentate da Jimmy Savile, di Radio One, ma il successo registrato dallo show lo trasformò in un programma fisso e fra i più rappresentativi della BBC.
L’ultima trasmissione di “Top of the Pops” andrà in onda il prossimo 30 luglio.
(Fonti: La Repubblica, Corriere della Sera, Il Messaggero)
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.