NEWS   |   Pop/Rock / 19/06/2006

Ricchi anche da morti: Kurt Cobain (Nirvana) incalza Elvis Presley

Ricchi anche da morti: Kurt Cobain (Nirvana) incalza Elvis Presley
Vi sono personaggi che continuano ad incassare soldi anche da morti. O, meglio, vi sono personaggi morti che fanno incassare soldi ai loro eredi. Nell'abituale e particolare classifica stilata da "Forbes" va alla grande (come sempre) Elvis Presley, il quale lo scorso anno ha fatto mettere in tasca a coloro i quali percepiscono diritti vari sulla sua immagine e sulle sue registrazioni la cifra di 52 milioni di dollari. Lo incalza Kurt Cobain, morto 17 anni dopo di lui, con 50 milioni; c'è però da tenere conto che buona parte di questa cifra deriva dalla vendita, recentemente effettuata dalla sua vedova Courtney Love, del 25% del catalogo delle canzoni dei Nirvana. Altri illustri scomparsi che fanno la gioia dei loro eredi sono, sempre secondo "Forbes", Albert Einstein, Marilyn Monroe ed Andy Warhol.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi