Battiato, De Sio, Cristiano De Andrè, Pagani: tour italiano con epilogo in Mongolia

Battiato, De Sio, Cristiano De Andrè, Pagani: tour italiano con epilogo in Mongolia
Prende il via il prossimo 22 giugno da Pordenone “Sulla via della seta per gli 800 anni dell’impero di Gengis Khan - L’azzurro cielo degli incontri”, manifestazione itinerante ideata da Aurelio Rota che dopo 5 tappe italiane approderà in Mongolia, per un concerto speciale che si svolgerà il 12 luglio ad Ulaan Batar. Franco Battiato, Teresa De Sio, Mauro Pagani, Cristiano De André e Dori Ghezzi faranno parte del contingente italiano che affronterà la trasferta mongola e, come nelle date italiane del tour, salirà sul palco per suonare insieme all’orchestra di stato Morin Khuur Ensemble. “Sono in un momento dell’esistenza in cui fare dischi e concerti è l’ultima delle mie priorità”, racconta Battiato, “ma questa occasione mi è sembrata irrinunciabile”. Dori Ghezzi racconta invece della curiosità che aveva Fabrizio De Andrè nei confronti della Mongolia: “Ci sono suoi appunti che testimoniano la volontà di proseguire con Mauro Pagani il viaggio sulla via della seta, affascinato dalla storia di Gengis Khan, Fabrizio voleva coinvolgere nell’impresa anche Vasco Rossi”.
(Fonte: La Repubblica)
Dall'archivio di Rockol - La storia di "Fetus" di Franco Battiato
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.