E alla fine c'è anche il titolo del nuovo album degli Slayer

E alla fine c'è anche il titolo del nuovo album degli Slayer
E alla fine arriva, dopo tutte le anticipazioni delle scorse settimane, anche il titolo del nuovo album degli Slayer. Il CD dei mastodonti del metal è stato battezzato "Christ illusion" e sarà pubblicato il prossimo 7 agosto. Per il gruppo d'assalto USA si tratta del successore di "God hates us all" del 2001 ed anche il primo con la line-up che licenziò nel 1990 "Seasons in the abyss", e cioè Tom Araya, Kerry King, Jeff Hanneman e Dave Lombardo. L'album è stato prodotto da Josh Abraham mentre il produttore esecutivo è Rick Rubin. La copertina è probabilmente destinata a suscitare qualche polemica; a cura di Larry Carroll, artista che produsse anche le cover di "Reign in blood", "South of Heaven" e "Seasons in the abyss", raffigura un Cristo con gli avambracci amputati ed in un mare di sangue. Il primo estratto, "Cult", è già disponibile per il download sul sito ufficiale degli Slayer. La band, accompagnata dai Lamb Of God, Children Of Bodom, Mastodon e Thine Eyes Bleed sarà impegnata in un tour nordamericano fino al prossimo 26 luglio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.