Regno Unito, venture capital finanzia l'etichetta Independiente

L’etichetta inglese Independiente sembra aver risolto il problema di come finanziare il marketing e la promozione dei suoi artisti: Ingenious Music VCT, la società di venture capital quotata alla Borsa di Londra e specializzata nel finanziamento di attività di ricerca e sviluppo artistico, è entrata in partnership con la label impegnandosi a contribuire fino a 2 milioni di sterline (2,9 milioni di euro) agli investimenti relativi agli artisti “top” del suo roster. Il primo progetto concreto riguarda il nuovo album della cantautrice Martina Topley-Bird, annunciato per l’inizio del prossimo anno: il disco sarà prodotto da Dangermouse, dj e produttore che fa parte del duo Gnarls Barkley recentemente ai vertici delle classifiche inglesi (vedi News).
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Micciché (NUOVOIMAIE)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.