Comunicato Stampa: Andrea Bocelli per 'Teatro del Silenzio', arte e musica

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

TEATRO DEL SILENZIO
Arte, emozioni e musica
CON ANDREA BOCELLI IN CONCERTO
nella sua Lajatico (PI)
27 LUGLIO 2006

Le bellissime colline di Lajatico, paese natale di Andrea Bocelli, tra lo sfondo della millenaria Volterra e il parco dell’Alta Caldera, diventano la splendida scenografia naturale e inimitabile del “Teatro del Silenzio�, un progetto fortemente voluto dallo stesso tenore che quest’anno offrirà un concerto unico il 27 luglio.

L’evento negli anni si propone di diventare una sorta di “Woodstock del bel canto�.

Un luogo che per 364 giorni all’anno vive e si nutre solamente dell’armonioso suono del silenzio della natura, un giorno all’anno ospita una delle voci più amate nel mondo intero, quella di Andrea Bocelli. Accompagnato da un’orchestra sinfonica e da un coro lirico, Andrea proporrà un repertorio ad hoc tra romanze e duetti d’opera lirica, a cui si aggiungeranno classici della canzone napoletana, oltre a quelli del suo repertorio.

Il “Teatro del Silenzio� nasce in un anfiteatro naturale che diventa luogo dove convogliano idee, emozioni, arte, musica e danza, immerse nell’atmosfera della Toscana, così cara ad Andrea e celebrata in uno dei suoi album più celebri al mondo come “Cieli di Toscana�. Il progetto nelle prossime edizioni vedrà sempre Bocelli protagonista e padrone di casa, ma a lui si uniranno amici e colleghi da tutto il mondo.

Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.