Kylie Minogue: ‘Mai concesso interviste dopo la malattia’

Kylie Minogue: ‘Mai concesso interviste dopo la malattia’
Kylie Minogue è stata vista a Londra mentre, d’ottimo umore e con i capelli biondi, si aggirava a fare shopping con tanto di tacchi alti. La cantante, sia via il suo sito sia attraverso alcuni quotidiani, ha intanto smentito d’aver concesso un’intervista ad un tabloid, intervista che sarebbe stata la prima dopo la malattia. “Non ho ancora fatto alcuna intervista e sicuramente neppure concesso ‘esclusive’. Vi farò sicuramente sapere quando darò la mia ‘prima’ intervista”, ha affermato Kylie, la quale nei giorni scorsi ha compiuto 38 anni.
Pochi giorni fa la cantante australiana ha ricevuto il premio “Donna dell’anno” da parte delle lettrici della rivista “Glamour”. Alla cerimonia di assegnazione, svoltasi a Londra, Kylie non ha potuto partecipare ma ha mandato un messaggio in cui ha ringraziato i suoi fan per il loro “grandissimo aiuto”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.