Montefiori Cocktail, nel nuovo disco cover di Madonna, Doors, Mina e Vasco

Montefiori Cocktail, nel nuovo disco cover di Madonna, Doors, Mina e Vasco
I due gemelli romagnoli, alfieri della cocktail music nostrana, hanno firmato un nuovo contratto discografico con la EMI (divisione Catalogue Marketing), che il 23 giugno prossimo pubblica il loro nuovo album “Montefiori appetizer”. Ispirati, come sempre, dal mondo delle colonne sonore e dai dischi delle grandi orchestre di musica leggera anni ’60 e ’70, i Montefiori Cocktail propongono nell’occasione un programma musicale eterogeneo com’è nel loro stile, tra Mozart e classici latinoamericani, versioni in lingua italiana di “Mas que nada” e “Light my fire”, rivisitazioni di Mina ("Parole parole") e Vasco Rossi ("Rewind") , Bob Sinclar (“Love generation”), KT Tunstall ("Black horse and the cherry tree") e Madonna (un riarrangiamento orchestrale di “Hung up”). Come suggerisce il “volume 1” riportato in copertina, l’“antipasto” prelude ad altre, successive portate.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.