Tragedia familiare per Sinitta, la cantante anni Ottanta

Tragedia familiare per Sinitta, la cantante anni Ottanta
Il tentativo di avere figli di Sinitta, la star del pop degli anni Ottanta, è terminato in tragedia. Dopo tre anni di tentativi naturali con il marito Andy Willner, la cantante aveva deciso d'affidare la gravidanza ad un'altra donna, Kerry West. Ma la West, che aveva in grembo una coppia di gemelli, ha avuto un aborto spontaneo. "E' un colpo terribile per tutte le persone coinvolte", ha affermato il portavoce di Sinitta. Pare comunque che la coppia tenterà nuovamente questa strada anche se la cantante ha già due figli da una precedente relazione.
Sinitta, nome completo Sinitta Raney Malone, è nata il 19 ottobre 1966 a Washington DC. I suoi successi maggiori rimangono "Toy boy" e "So macho", entrambi contenuti nel suo primo album "Sinitta!" del 1987. La cantante recentemente ha lavorato dietro le quinte della trasmissione televisiva britannica "X factor".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.