Comunicato Stampa: 'The reverse', Da Orvieto a Londra passando per I Prodigy

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

THE REVERSE
Da Orvieto a Londra e ritorno passando per I Prodigy..

ESCE A FINE MAGGIO THE REVERSE, PROVA DI “VINTAGE FUTURISM”: dub, elettronica, hip hop e rock da una fusione perfetta di loop e sample e suoni acustici di chitarra e basso

Il 31 maggio esce a Londra ed in Italia THE REVERSE, album d’esordio del progetto omonimo di Dj Myke e Svedonio.

L’album, mixato a Londra al Mayfair Studios da Nigel Godrich dei Radiohead e masterizzato negli storici Abbey Road Studios, è prodotto da una delle più interessanti e contaminate label inglesi, Copasetik Recordings di Jon Sexton, che ha promosso, tra gli altri The Prodigy,Tricky, Massive Attack, Finley Quaye. In Italia l’album e’ distribuito dalla Wide Records.

THE REVERSE è un progetto che vede la nascita di una nuova concezione musicale ed attitudinale, si colloca infatti alla confluenza di culture differenti, la dj culture, che proviene dall'universo hip hop e dei club, e la pratica acustica, di matrice jazz, blues e rock. Combinando insieme basso, chitarra e giradischi, THE REVERSE imbastisce un singolare ed innovativo approccio al modo di fare musica, stravolgendone l'attuale standard. Questa originalita’, mista alla qualita’ del progetto sono state le motivazioni che hanno convinto una realta’ inglese di quel calibro a produrlo, privilegio come sappiamo destinato a pochi.

Il progetto nasce dall'incontro di dj Myke con Svedonio (chitarra) e Lillo (basso). Dj Myke proviene dall'esperienza dei MENINSKRATCH, la crew che ha portato il turntablism italiano ai vertici internazionali. Svedonio e Lillo sono musicisti cresciuti in una delle terre più musicali in Italia, l'Umbria di “Umbria Jazz”.
L'idea alla base del progetto THE REVERSE è quella di accostare, in un ensemble unico nel suo genere, la versione più estrema del djing – il turntablism - al sound acustico di chitarra e basso.
La pratica acustica della "musica suonata" si contamina con il mondo del loop, del campionamento, del beat e dello scratch. In dialogo con basso e chitarra, il giradischi diventa uno strumento musicale a tutti gli effetti, strumento di produzione e non solo di riproduzione del suono, e porta all'estreme conseguenze il senso dello scratch, il graffio-suono inconfondibile della performance live.
Componete assolutamente centrale del progetto THE REVERSE è il live, un'autentica appassionante jam session che fonde l'arte del beatjuggling e dello scratch del dj con le pratiche di improvvisazione jazz e blues e con l'energia del rock. Un concerto per chitarra, basso e giradischi che oltre alla formazione base prevede featuring di DJ ALADYN (radio Deejay) , i synt di RASTEA e le voci inconfondibili di ESA tha funkyprez e SABRINA.

Nel dicembre 2005 THE REVERSE hanno presentato un dj set d’apertura per lo show case dei MATTAFIX a Milano, e sono stati special guest del tour italiano della storica band dei PRODIGY (Milano, Padova, Roma).

www.meninskratch.com, www.thereverse.net

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Paolo Salvaderi (Radio Mediaset)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.