Comunicato Stampa: Jovanotti e Carpisa Neapolis Festival, incontro con la stampa

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

JOVANOTTI E LA REGIONE CAMPANIA:
SI E' SVOLTO STAMATTINA L'INCONTRO CON LA STAMPA PER LA SUA PARTECIPAZIONE AL "CARPISA NEAPOLIS FESTIVAL"

PRESENTI IL PRESIDENTE BASSOLINO
E L'ASSESSORE DI LELLO

Si è svolto presso l'Azienda Soggiorno e Turismo di Palazzo Reale a Napoli l'incontro tra il Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino, l'Assessore Regionale al Turismo Marco Di Lello e Lorenzo "Jovanotti" per parlare della partecipazione dell'artista alla prossima edizione del "Carpisa Neapolis Festival" (dal 14 al 16 luglio prossimi, alla Mostra d'Oltremare di Napoli).

"Mi fa piacere partecipare alla decima edizione del Neapolis", ha detto Lorenzo. "E' un anno importante per un festival tra i più conosciuti in Europa, che ha una storia, ricca, interessante, legato alla qualità. Mi ricordo ancora quando nacque il Neapolis: se ne parlò come del festival del rinascimento per la città di Napoli! Lo spettacolo sarà nuovo rispetto a quello invernale, anche se è figlio di quello! Pieno di tecnologia video e musicale, innovativo, con una ritmica cubana per ballare, perchè si ballerà molto... Il tour girerà in Europa: farò poche cose in Italia, la prima sarà il Neapolis!

"Jovanotti ha un rapporto consolidato con la nostra città", ha continuato il Presidente Bassolino. "Mi ricordo il suo concerto al San Paolo e il rapporto ora si rafforza con la partecipazione al Carpisa Neapolis Festival. Per il festival è la scelta più felice: grande innovatore nella musica, promotore di battaglie politiche nobili, da quelle contro le guerre alla vera guerra, quella contro la povertà!".

Questo il programma del festival:

24 GIUGNO
"NEAPOLIS OVERTURE"
anteprima del festival con
RYUICHI SAKAMOTO e ALVA NOTO per il progetto "Insen"
(posto numerato, 35 euro+dp / primo settore, 15 euro+dp/ secondo settore, 10 euro dp)

14 LUGLIO
EELS, DEUS, TIGA (dj set), BAUSTELLE, THE ROBOCOP KRAUS, SCHNEIDER TM, TYING TIFFANY, SANTOS&PEEDOO (Mantra Vibes, dj set)

15 LUGLIO
SANTANA, IGGY POP & THE STOOGES, ROBERT PLANT & THE STRANGE SENSATIONS, MOUSE ON MARS, FRANCESCO DI BELLA (24 Grana), LIARS, JASON FORREST AKA DONNA SUMMER, MADOX (aka S.Miele), THE GLIMMERS (dj set) e HOWIE B (dj set)

16 LUGLIO
JOVANOTTI, MONDO MARCIO, FABRI FIBRA
altre band da confermare + i gruppi emergenti di "Destinazione Neapolis"

Questi i prezzi dei biglietti:
14 luglio: 25 euro + d.p.
15 luglio: 30 euro + d.p.
16 luglio: 25 euro + d.p.

Abbonamenti:
2 giorni (14+15 luglio): 45 euro + d.p.
2 giorni (15+16 luglio): 45 euro + d.p.
3 giorni: 65 euro + d.p.

Tutte le informazioni sul festival e sulla prevendita dei biglietti/abbonamenti sono disponibili sul sito internet www.neapolis.it

Il Carpisa Neapolis Festival ha l'apporto della Regione Campania-Assessorato al Turismo (che l'ha inserito tra i 33 eventi più importanti della Regione), della Provincia di Napoli, del Comune di Napoli-Assessorati alla Cultura e al Turismo e dell'Ente Provinciale per il Turismo.

Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Francesca Trainini (PMI, Impala)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.