Lo vedono in 36 milioni: contratto per Taylor Hicks, il nuovo 'American idol'

La finale di "American idol" è stata vista da oltre 36 milioni di telespettatori statunitensi. E, davanti ad una cifra simile, per Taylor Hicks, il vincitore, non poteva non arrivare subito un contratto discografico. L'ha spuntata la RCA, la quale, assieme alla 19 Recordings Limited di Simon Fuller, pubblicherà su Arista l'album d'esordio del cantante dai capelli grigi. Per l'RCA Music Group l'affare era appetitoso: i primi e secondi classificati delle cinque edizioni di "American idol" hanno finora venduto complessivamente 33 milioni di copie di dischi. Per ora l'album di Hicks non ha alcuna data di pubblicazione prevista; il solo elemento certo è che uscirà entro la fine del 2006. Stabilito invece il giorno in cui arriverà nelle rivendite il singolo, che contiene "Do I make you proud" ed una cover dei Doobie Brothers, "Takin' it to the streets": negli Stati Uniti il disco sarà commercializzato il prossimo 13 giugno.
Tutti i finalisti di "American idol", compresi quindi Hicks e la seconda classificata, Katharine McPhee, compiranno un tour USA che inizierà il 5 luglio da Manchester, New Hampshire.
Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.