Mercoledì sera a Londra il ritorno degli East 17 dopo 10 anni. Come è andata

Molte donne. Molte donne trentenni. Questa la base di fan davanti alla quale si sono esibiti mercoledì sera i ricostituiti East 17. Gli “avversari” dei Take That tornavano assieme per la prima volta dopo dieci anni. Ma, a differenza dei Take That, che hanno messo in piedi un tour impressionante fatto di “tutto esaurito” dappertutto, per Tony Mortimer e soci le aspettative sono rimaste decisamente più modeste: per ora un solo concerto, quello appunto di mercoledì, al Shepherd’s Bush Empire di Londra. Una cosa, insomma, non per le masse. Il concerto, da quanto riportano alcuni giornalisti locali, è andato bene. Brian Harvey, il più travagliato di tutti (è finito in galera, storie di droga, attaccato con un machete, investito dalla sua stessa auto), è quello che è sembrato più simile a quello dei bei vecchi tempi. Non sono ovviamente mancati tutti i brani del passato che per qualche anno resero gli East una delle più famose boyband del mondo: “Stay another day”, “House of love”, “Steam”, “Thunder”, “Around the world”. L’impressione generale, da quanto scrivono i quotidiani britannici (il “Guardian” ad esempio assegna il voto 3/5), rimane comunque quella di una bella rimpatriata. E basta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.