Comunicato Stampa: Idroscalo in Festa ospita il Gods of Metal

La redazione di Rockol non � responsabile del contenuto di questa notizia, che � tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati � a discrezione della redazione.

IDROSCALO IN FESTA 2006

GODS OF METAL
Giovedì 1, venerdì 2, sabato 3 e domanica 4 giugno 2006
presso l’Arena
Abbonamento ai 4 giorni : 135 euro + diritti di prevendita
Biglietto singolo 1 Giugno: 40 euro + diritti di prevendita
Biglietto singolo 2 Giugno: 10 euro + diritti di prevendita
Biglietto singolo 3 Giugno: 55 euro + diritti di prevendita
Biglietto singolo 4 Giugno: 55 euro + diritti di prevendita

L'attesa è stata lunga, ma crediamo che ne sia valsa la pena perchè l'edizione del decennale Gods Of Metal raddoppia. La prima novità infatti riguarda la durata del festival che sarà di quattro giorni, e non più due. Si svolgerà il prossimo 1, 2, 3, 4 Giugno. La seconda novità sarà la location: si torna a Milano e la cornice sarà quella dell'Idroscalo.

E veniamo agli headliners:
La notizia più attesa, riguarda il ritorno in grande stile dei GUNS N' ROSES che chiuderanno il festival domenica 4 Giugno con l’unica tappa italiana. Ma un'altra grande band si esibirà domenica 4 Giugno, si tratta dei KORN, anche loro in unica data italiana al Gods Of Metal. Prima dei Korn, arriveranno i DEFTONES, il cui nuovo attesissimo album sarà in uscita a breve! E poi un'altra grande sorpresa: la reunion degli ALICE IN CHAINS. Inoltre, saremo onorati della presenza degli STONE SOUR e BLOODSIMPLE. Le altre band confermate, poi, non sono da meno: i DRAGONFORCE, gli HELLFUELED, BENEDICTUM e i 10 YEARS.
E cosa succederà prima? Iniziamo con sabato 3 Giugno: headliner d’eccezione i WHITESNAKE preceduti dai DEF LEPPARD. Nella stessa giornata potremo ammirare il ritorno dei MOTORHEAD, gli STRATOVARIUS, GAMMA RAY reduci dal sold out milanese dello scorso ottobre, ANGRA che dal Brasile per il decennale del Gods, SONATA ARCTICA rivelazione dello scorso anno, e le CRUCIFIED BARBARA….
E veniamo alla giornata di apertura del festival, giovedi 1 giugno, che segna il grande ritorno dei VENOM, ed i norvegesi DIMMU BORGIR, ormai leader indiscussi della scena scandinava. Oltre a loro anche i TESTAMENT, i grandi OPETH, i SATYRICON e NEVERMORE. E inoltre, attesissimo, il ritorno di Phil Anselmo, per la prima volta in Italia con i suoi DOWN, i mitici SODOM, gli AMORPHIS e i nostrani CAPPANERA. Ma potevamo tralasciare il metallo italiano? La giornata di venerdi 2 Giugno sarà interamente dedicata agli Italian Gods Of Metal. Si riunirà per l'occasione la leggendaria STRANA OFFICINA, affiancati da Pino Scotto ed i suoi FIRE TRAILS. Inoltre ci saranno EXTREMA, NECRODEATH, VISION DIVINE, NOVEMBRE, INFERNAL POETRY, STORMLORD, DOMINE, WHITE SKULL e MELLOW TOY.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.