Il rapper Lloyd Banks coinvolto in una sparatoria

Il rapper Lloyd Banks coinvolto in una sparatoria
E’ finito in tragedia un barbecue con Lloyd Banks. Il rapper della G-Unit di 50 Cent era uno degli oltre 150 invitati a una grigliata nel giardino della casa di Jeffrey Jay Shields nel Queens, quando intorno all’una di notte si è scatenato l’inferno. Un gruppo di motociclisti si è avvicinato all’abitazione sparando all’impazzata almeno una dozzina di colpi. Il rapper ne è uscito illeso, ma un adolescente rischia di rimanere paralizzato per il resto della vita. La polizia ha già arrestato quattro uomini, ma intende approfondire le indagini al fine di appurare l’esistenza di un collegamento tra la sparatoria e la presenza del rapper al barbecue.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.